Banner Torrossa

Di alcuni poco noti arabismi nel lessico di cucina tardo-medievale

Carnevale Schianca Enrico
Articolo Immagine
Rivista:
Quaderni Di Filologia Romanza
Anno:
2019
Numero:
26-27
Fascicolo:
Quaderni Di Filologia Romanza N. 26-27/2018-2019

Acquisto digitale

Acquista:

€ 14.00

Attraverso la segnalazione di “inediti” arabismi contenuti in scritti di cucina del basso Medioevo, questo studio si propone di arricchire il bagaglio lessicale della cucina antiquaria e di sottolineare al contempo l’alto grado di adattamento in Occidente dei forestierismi di matrice araba appartenenti al linguaggio tecnico. 

Parole chiave: arabismi - cucina medievale - sabbàto - mansànare - solomìa - tàmari - scapizum. 

Through the reporting of “unpublished” Arabisms contained in cooking writings from the late Middle Ages, this study aims to enrich the vocabulary of antiquarian cuisine and at the same time to emphasize the high degree of adaptation in the West of arabic loanwords in technical languages. 

Keywords: arabisms - medieval cooking - sabbàto - mansànare - solomìa - tàmari - scapizum.